OMAN ADVENTURE


Richiedi Programma di Viaggio

Privacy Policy


Itinerario di Viaggio


Partenza dall’aeroporto di Bologna con volo di linea Turkish delle ore 10:55 per Istanbul con arrivo alle ore 15:30 locali. Cambio aeromobile e partenza alle ore 19:35 per Muscat, con arrivo alle 01:25 (del 8 Novembre), trasferimento in pullman privato in hotel e pernottamento.

Colazione in hotel. Verso le 10.00 incontro con la guida e inizio della giornata dedicata alla scoperta di Muscat, la capitale del Sultanato. Visita alla Grand Mosque che vanta un magnifico lampadario Swarovski e il secondo tappeto realizzato a mano più grande del mondo. Si prosegue per il Mercato del Pesce di Muttrah per vedere la gente locale nell’attività della compravendita del pescato del giorno. In seguito si giunge alla Corniche, con il porto da un lato e il Souq di Muttrah dall’altro: qui attraverseremo gli stretti vicoli lasciandoci incantare dall’atmosfera vivace e dal profumo d’Oriente, ovunque sentiremo l’odore di dolci, spezie, incensi, oli profumati. L’ultima visita della giornata è dedicata al Museo di Bait al Zubair, nella parte vecchia della città. Sosta fotografica al Palazzo Governativo di Al Alam, con i forti di Mirani e Jalali sullo sfondo. Pranzo in ristorante locale. Cena e pernottamento in hotel.

Dopo la prima colazione, partenza in 4×4 alla volta di Nakhal per la visita delle sue sorgenti di acqua calda Ain Thowarah. Sosta fotografia al Forte di Nakhal, prima di proseguire tra le gole di Wadi Bani Awf, considerato l’off road più bello di tutto l’Oman. Per circa due ore ci si addentra in profondi canyon, con la strada che si snoda tra le rocce. Scoprirete villaggi incastonati tra le montagne, come il pittoresco Bilad Sayt. La strada inizia a salire all’altezza della Snake Gorge, una spettacolare fenditura tra le montagne. Nel pomeriggio arrivo a Nizwa, la capitale culturale del Paese, per la visita del Forte dalla grande torre circolare e del suq. Cena e pernottamento in hotel.

Dopo la prima colazione si procede verso le montagne; sosta per ammirare il Castello di Jabreen, uno dei forti meglio conservati del Sultanato. Successivamente sosta fotografica al Forte di Bhala, patrimonio UNESCO. Visita agli antichi villaggi di Al Hamra e Misfat, con le vecchie case tra le palme e le coltivazioni a terrazzamenti. Arrivo a Jabel Shams, la montagna del sole, noto per il Grand Canyon omanita. Sosta fotografica per ammirare la bellezza del Canyon dall’alto. Cena e pernottamento in hotel.

La mattina sveglia presto per recarsi all’animato suq del mercato del bestiame che si tiene a Nizwa ogni venerdì. Gli uomini in abiti tradizionali questo giorno giungono in città da diverse parti del Paese per la compravendita degli animali. Si riprende il viaggio passando dalla cittadina di Ibra per giungere al Wadi più famoso della regione: Wadi Bani Khalid dove è possibile anche nuotare tra le sue acque (nel rispetto della popolazione locale, le donne devono indossare una maglietta mentre fanno il bagno). Proseguimento in direzione del deserto del Wahiba Sands, faremo una sosta per la visita di una casa di Beduini, per avere un’idea di come vivono e come sono le loro tende all’interno. Con le jeep andremo ad ammirare il tramonto dall’alto di una duna. Cena e pernottamento in campo tendato.

Dopo la prima colazione partenza per l’emozionante attraversata del deserto (180 km, circa 4 ore in jeep). Una volta giunti sulla costa ci dirigeremo verso la baia di Al Khaluf, una delle più belle ed incontaminate del Paese. L’arrivo alla spiaggia è sempre un momento magico: dune di sabbia bianchissima si perdono nelle acque verdi-blu. Questa sera allestiremo qui, con l’aiuto dello staff, il nostro campo con tende a igloo. La cena sotto le stelle sarà indimenticabile. Pernottamento in tenda (nota bene: non sono presenti servizi igienici).

La mattina presto, dopo la colazione sulla spiaggia, si smonta il campo e si parte in direzione di Ras al Hadd, verso nord. La strada costiera che si percorre oggi propone scorci e panorami entusiasmanti: spiagge incontaminate, acque color turchese e pescatori che gettono le loro reti in mare…

La mattina presto, dopo la prima colazione, si parte in direzione di Muscat. La strada che si percorre parte da Sur e arriva a Quriyat, permettendo di ammirare le limpide acque del Golfo dell’Oman e le splendide spiagge. Sosta a Wadi Tiwi per visitare un tipico villaggio omanita. Dopo pranzo si continua per Muscat. Saranno a disposizione alcune camere in hotel per rinfrescarci. Nel tardo pomeriggio escursione “Muscat by Night” per ammirare i monumenti della città illuminati la notte. Cena di arrivederci in ristorante locale e trasferimento in aeroporto in tempo utile per le operazioni di imbarco.

Partenza col volo alle ore 02:25 per Istanbul con arrivo alle ore 07:10. Cambio aeromobile e ripartenza alle ore 09:25 per Bologna con arrivo alle ore 10:00. Fine del viaggio.